Archivi categoria: IL CONFLITTO

IL CONFLITTO DISTRUTTIVO

Il conflitto distruttivo

La forma di conflitto più semplice da riconoscere e osservare è il litigio aperto, dichiarato palesemente. Esso è caratterizzato da scontri verbali diretti ed espliciti, come provocazioni, offese o insinuazioni. Non sempre però, il conflitto è aperto, in quanto spesso è indiretto e difficile da interpretare. Tale modello di conflitto è molto più difficile da gestire e riconoscere, per la sua natura implicita. In questo caso il conflitto viene spesso nascosto attraverso strategie di mascheramento.

Leggi tutto l’articolo

Annunci

IL MODELLO DI ESCALAZIONE DI GLASL

Il modello di escalazione di GlaslNel momento in cui il conflitto si intensifica, gli attori coinvolti vivono un senso di paralisi nell’assunzione di decisioni e investimento di risorse.

Glasl, a tal proposito, ha elaborato un modello di escalazione a 9 fasi, mettendo in evidenza il processo di intensità e violenza che trascina i soggetti incapaci di continuare a controllare il corso degli eventi:

Leggi tutto l’articolo

CHE COSA SI INTENDE PER CONFLITTO

Che cosa si intende per conflittoI conflitti si pongono come dei problemi, delle insoddisfazioni o tensioni che turbano le relazioni.  Le cause dei conflitti sono molte e complesse,  e la possibilità di una loro gestione costruttiva dipende innanzitutto dal reale desiderio di affrontare le difficoltà. Fondamentali sono inoltre le proprie capacità di analisi e di azione.

Leggi tutto l’articolo